CHEESECAKE ARANCIA E NUTELLA

Optimized-IMG_20160304_234258

 

Il cheesecake, a differenza di quanto si possa pensare ha origini antichissime e, in quanto tali, non sono da attribuire agli USA. Sembra infatti che le prime torte dove si ritrova l’utilizzo del formaggio risalgano addirittura al II secolo a.C. in Grecia .

Origine anglosassone o greca che sia, oramai è degnamente presente nelle nostre tavole . Anche se è un dessert che si mangia freddo, è  buono sia in inverno che in estate in quanto si presta a molteplici varianti e all’utilizzo di svariati ingredienti stagionali.

Oggi voglio presentarvelo utilizzando le arance e la Nutella. Golosissimo!!!

INGREDIENTI  PER 12 PERSONE – TEMPO DI REALIZZAZIONE 1 ora + 3 ore e 1/2 per il raffrddamento

Per la base

300 gr di corn flakes (potete utilizzare quelli con frutta secca e cioccolato, come ho fatto io)

150 gr di burro

Per la crema

450 gr di Philadelphia (o altro formaggio fresco spalmabile)

120 gr di zucchero

200 ml di panna fresca

1 arancia, succo e scorza

10 gr di colla di pesce

Nutella per guarnire

PROCEDIMENTO

Mettere i corn flakes nel cutter e  sminuzzarli brevemente . Devono risultare più frammentati di quando si acquistano ma non troppo. E’ piacevole distinguere la frutta secca, piuttosto che i fiocchi di mais.

Intanto far fondere il burro e poi aggiungerlo al trito di corn flakes in modo da formare un “impasto” abbastanza compatto.

Sistemare il tutto come base nei singoli bicchierini e mettere in frigo per una mezz’ora (io ho messo in abbattitore Fresco per 10 minuti a + 3 °).

Nel frattempo preparare la crema.

Mettere in acqua fredda la colla di pesce.

Aggiungere in una ciotola il formaggio e  lo zucchero. Amalgamare bene. Poi aggiungere il succo e la scorza dell’arancia e continuare ad amalgamare.

Prelevare 2 cucchiai di panna dal quantitativo totale e scaldarla affinchè la colla di pesce possa sciogliersi tranquillamente.

Aggiungere la panna con la colla di pesce al composto di formaggio.

Montate a neve il resto della panna ed aggiungerlo a tutto il composto mescolando delicatamente fino a che non risulti il tutto molto omogeneo.

Versare il composto ottenuto dentro i bicchierini sopra la base fino ad arrivare ai due terzi dell’altezza totale.

Mettere in frigo a rassodare ( io nel Fresco per 40 minuti) per almeno 3 ore.

Passato questo tempo, versare sopra un po’ di nutella leggermente ammorbidita a bagnomaria  e delle scorzette di arancia per decorare.

Rimettere tutto in frigo fino al momento di servire.

Bon appétit da Mony!

SUGGERIMENTI

Essendo un dolce da servire fresco, può essere preparato anche con un giorno di anticipo e successivamente, se vi dovesse avanzare, può essere anche surgelato, pronto per qualsiasi occasione.

 

 

 

 

 

Related Post

ABBATTITORE “FRESCO”, L’ELETTRODOMESTICO CHE NON C... Da quando fa parte della mia cucina, non né posso più fare a meno Uso dire che è più utile della lavatrice! E non è uno scherzo! Il nuovo abbattit...

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *