COUS COUS AL VERDE

cous cous al verdeNo, non è squattrinato, tranquilli !

E’ solo verde per la presenza degli spinaci.

Ottimo e gustoso primo da servire rigorosamente freddo e quindi ideale per le stagioni calde; ma fa la sua bella figura anche in inverno. Provare per credere!

Il cous cous, semola ridotta in piccoli granelli e cotta a vapore, affonda le sue origini nella terra dei Berberi (Maghreb) ma è molto utilizzato anche nella nostra Sicilia Occidentale e oramai in tutta Italia.

Le sue proprietà sono molteplici. Ricco di fibre, carboidrati e proteine. Le vitamine presenti sono quelle del gruppo A e del gruppo B. E’ ricco inoltre di potassio, calcio e magnesio. Ottimo per chi è a dieta perché ha pochissimi grassi ed avendo il potere di assorbire più acqua di qualsiasi altro frumento, né bastano pochi grammi da crudo per avere una bella quantità di cous cous da mangiare  cotto.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE – TEMPO DI PREPARAZIONE 40 minuti circa

350 gr di cous cous

200 gr di spinaci

1 scalogno

1 arancia

Mandorle a lamelle q.b.

Sale, pepe q.b.

Olio evo

PROCEDIMENTO

Preparare il cous cous secondo le indicazioni riportate nella scatola.

Cuocere  gli spinaci in acqua bollente salata per pochissimi  minuti e lasciarli scolare.

Tritare lo scalogno finemente e metterlo in padella con due cucchiai di olio evo. Far leggermente soffriggere e poi aggiungere gli spinaci e salare. Saltare qualche minuto e poi passare in tutto al minipimer.

Nel frattempo grattugiare la scorza all’arancia e prelevarne un po’ di succo.

Condire il cous cous con la crema di spinaci. Aggiungere la scorza e qualche cucchiaio di succo di arancia (assaggiate secondo i vostri gusti). Aggiustare di sale, pepe e un filo di olio.

Disporre il cous cous al verde in singoli piatti aggiungendo delle lamelle di mandorla fatte tostare velocemente in padella calda.

Bon Appétit da Mony

SUGGERIMENTI

Potete servire anche questa preparazione in singole porzioni per fare la nostra serata più “Chic” ed alla moda come va adesso. Guarnita con fette sottilissima di arancia che daranno colore al piatto.

Anche questa preparazione si può congelare nel caso ve ne avanzasse un po’.

 

 

 

 

Related Post

CRUMBLE CROCCANTE DI VERDURE In monoporzione Ho preparato questa ricetta sempre utilizzando teglie grandi da forno e portata direttamente in tavola servita con il cucchiaio nei piatti dei commens...

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *