SPIEDINI DI POLLO

spiedini di polloMamma !! Un pollo! Ma questa volta sistemato in simpatici spiedini da mangiarsi in ogni occasione e accompagnati da svariate salse oppure semplicemente mangiati con contorni vari.

Lì ho assaggiati la prima volta durante un corso di cucina dove si spiegavano ricette per un brunch. Poi li ho riproposti durante una cena in famiglia con alcune variazioni. Ecco la mia ricetta:

INGREDIENTI PER 4 PERSONE – TEMPO DI PREPARAZIONE 1 ora circa più 2 ore di riposo

4 sovra cosce di pollo disossate (oppure 2 petti di pollo interi)

1 cipolla

1 carota grande

2 cucchiai di aceto bianco

5 cucchiai di olio evo

Salvia, rosmarino tritati

Sale e pepe q.b.

PROCEDIMENTO

Tagliare a piccoli cubetti la carne (circa 1 cm di lato)

Tagliare finemente la cipolla, a rondelline la carota e aggiungere il tutto alla carne in una ciotola insieme all’olio, aceto, erbe aromatiche,  sale e  pepe.

Mescolare molto bene affinchè la carne si insaporisca di tutto il condimento.

Mettere la ciotola in frigo coperta con della pellicola oppure dentro un contenitore con coperchio per almeno due ore ma va bene anche tutta la notte.

Prendere degli stecchini lunghi di legno e cominciare ad infilare i cubetti di carne alternandoli, se volete con le rondelline di carota.

Appena pronti, scaldare una  piastra antiaderente  a fuoco alto e, appena calda, cominciare a cuocere gli spiedini. Dovranno cuocere 2 minuti per lato circa. Devono risultare cotti ma morbidi.

Aggiungere un filo di olio a crudo.

Eccoli pronti da servire!

Bon appétit da Mony

SUGGERIMENTI

Sono buoni anche leggermente tiepidi e, come dicevo, accompagnati da insalate o verdure cotte.

Ottimi se serviti con salsa tipo allo yogourt

 

 

 

 

Related Post

MUFFIN GORGONZOLA E PERE       Tra le infinite varietà di ingredienti per realizzare i muffins, esiste anche quella di utilizzare ingredienti parti...

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *