CONO DI FRUTTA CON SORPRESA

Optimized-IMG_20160618_213646

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Finalmente l’estate è arrivata! E quindi via a gelati, frutta e tutto quello che ci può dare un po’ di refrigerio.

Personalmente  il gelato, anche se questo non lo è proprio, lo mangio anche in inverno e sono sicura che anche questa ricetta riproposta in nei periodi freddi con la frutta di stagione, avrà un suo perché!

Pronti? Via!!

INGREDIENTI PER 8 CONI – tempo di preparazione 1 ora circa

8 cialde per gelato a forma di cono

150 gr di cioccolato fondente

20 gr di granella di nocciola

250 gr di panna montata

16 Cucchiai di macedonia preparata con  frutta di stagione

 

PROCEDIMENTO

Fate sciogliere a bagnomaria il cioccolato, facendo attenzione che l’acqua non vada a contatto con il cioccolato, altrimenti si rovinerebbe. Un’altra alternativa è scioglierlo nel microonde ma vi consiglio di impostare un minuto alla volta e verificare ogni volta il risultato per evitare che si scaldi troppo e poi sia da buttare.

Appena si è un po’ raffreddato, prendete un cono e cominciate a spennellare il bordo esterno e, a piacimento, anche quello interno con il cioccolato. Lasciate leggermente rapprendere e poi passate sopra un po’ di granella di nocciole.

Optimized-IMG_20160618_104838

Se siete particolarmente golosi e vedete che il cioccolato vi è avanzato, potete riempirci internamente la parte finale del cono (come si trovano nei cono gelato che si acquistano).

Aspettate una mezz’oretta e comunque fino a che il cioccolato non si è ben raffreddato. Intanto preparate una macedonia con la frutta di stagione e che vi piace di più. Vi sconsiglio quella che tende ad annerirsi tipo banane, mele, pere. Per il resto, liberate la fantasia!

Dovete tagliare la frutta in piccole dimensioni, tipo cubettini di 1 cm di lato circa . Io non metto né zucchero, né limone. A me piace nature, in considerazione del fatto che poi c’è comunque la panna montata; ma voi fate pure come più vi piace.

Optimized-IMG_20160618_213558

Lasciate la macedonia al fresco mentre riempirete con una sac a poche i coni con la panna montata fino ai 2/3 della loro altezza.

 

 

 

Iniziamo a comporre il cono .

Se avete il porta cono, bene, altrimenti è carino presentarlo come ho fatto io, in un piattino per il dolce, appoggiando il cono con la panna orizzontalmente ed inserendo la macedonia facendola uscire un po’ dal cono.

Ottima variante del classico gelato e vi assicuro che la sorpresa della panna montata sarà molto gradita ai vostri ospiti!

Bon Appétit

Mony

SUGGERIMENTI

Possiamo anticiparci abbastanza nella preparazione di questo dessert. Soprattutto per quanto riguarda la macedonia.

Per la preparazione del cono anche, ma dovete fare attenzione a riporli, una volta preparati, in un contenitore con chiusura (di latta o di vetro) perché se tenuti all’aria aperta, la cialda tende ad ammorbidirsi troppo e perdere quindi la fragranza.

Related Post

CAPONATA, LA CLASSICA   Perché la classica? Perché ne esistono una infinità di varietà. Solo con melanzane. Oppure anche con peperoni. Oppure anche con zucchine...

2 Commenti

  1. Chiara

    Buonissima golosità estiva! Ma anche in inverno si può fare…:-)

    Replica
    1. Monica (Autore Post)

      In ritardissimo per risponderti, ma è vero Chiara, è ottimo tutto l’anno!

      Replica

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *